Massimo Marassi

Massimo Marassi è nato a Cardano al Campo, provincia di Varese, nel 1954. Dopo aver conseguito la maturità classica si è iscritto alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, laureandosi nel 1979 sotto la direzione del Prof. Virgilio Melchiorre, correlatore Prof. Gustavo Bontadini, con una tesi dal titolo “La differenza ontologica in Martin Heidegger”.
Fino al 1983 ha insegnato storia e filosofia nei licei e ha seguito i seminari organizzati dalla cattedra di filosofia morale e continuato gli studi sulla filosofia tedesca contemporanea. Nel 1987 ha conseguito il Dottorato di ricerca con una dissertazione intitolata “Il profilo della presenza. Heidegger e il regno della pluralità” – elaborata sotto la guida del Prof. Virgilio Melchiorre e del Prof. Ernesto Grassi.
Ha in seguito insegnato storia e filosofia nei licei fino al 1989.
Ricercatore universitario dal 1 giugno 1989, a partire dall’a.a 1997-1998 ha insegnato per affidamento Filosofia della storia nella sede di Milano e dall’a.a. 1998-1999 Filosofia morale nella sede di Piacenza della Facoltà di Scienze della formazione. Presso la Scuola di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario (SSIS) dell’Ateneo, ha tenuto dal 2001 al 2007 i Laboratori di Filosofia e sempre negli stessi anni ha anche insegnato Didattica della Filosofia.
Professore associato di  Filosofia della storia (M-FIL/03)  dal 1° dicembre 2000 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica di Milano, ha insegnato Filosofia della storia e a partire dall’a.a. 2003-2004 gli sono stati affidati anche il corso annuale di Antropologia filosofica e il corso semestrale di Istituzioni di antropologia.
Dal 2004 Professore Ordinario presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel settore disciplinare M-FIL/03, a partire dall’a.a. 2004-2005 ha tenuto corsi di Filosofia della storia, Antropologia filosofica e Filosofia dell’agire storico. Dall’a.a. 2008-2009 insegna Filosofia della storia, Antropologia filosofica e Ontologia.
Dal 2009 è Professore ordinario per il settore scientifico-disciplinare M-FIL/03 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e il 16 settembre 2010 è stato nominato Direttore del Dipartimento di Filosofia per il quadriennio accademico 2010/11-2013/14.
Dal febbraio 2012 è altresì direttore della «Rivista di Filosofia Neo-Scolastica» (per il quadriennio 2012-2015).